Chasing Shadows

Sessione 6/10

Serata a SoHo

Torniamo ad occuparci del caso di Duncan Ellis e della Psycodrina.
Tramite ricerca sui social network, e grazie ad una divinazione di Chris, troviamo il locale dove KS, il ragazzo che ha fatto provare la droga a Duncan, passerà la serata.
Chris, Charlie e Dean si appostano dentro il locale, mentre Xué e Ma’a aspettano in macchina poco lontano. XS non si fa attendere molto. Charles nota che, oltre a noi, c’è un’altra coppia di loschi avventori che lo tiene d’occhio.
Per avvicinarlo senza essere visti, con una piccola opera di telecinesi Dean gli versa addosso una bevuta, e Charles lo raggiunge in bagno. Qui gli spiega che dei loschi avventori lo tengono d’occhio e gli suggerisce veementemente di lasciarsi proteggere danna nostra benemerita agenzia, ma esagera con la veemenza e il ragazzo fugge terrorizzato a chiedere aiuto al gestore del locale, che chiama la polizia mentre lo tiene al sicuro nel retrobottega.
All’arrivo degli sbirri, Chris fa scattare l’allarme antincendio. Nella confusione generale, Charles riesce a uscire dal locale senza essere riconosciuto (si teletrasporta), mentre Dean mette un trasmettitore addosso ad uno dei loschi avventori, a cui aveva precedentemente letto la mente scoprendo trattarsi di un membro dell’HRI.
Non siamo riusciti ad avvicinare lo spacciatore, ma a questo punto il problema sembra essere stato bypassato.

Comments

jamesnake blucheri

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.