Chasing Shadows

Sessione 2/9

When Duncan meets Dean

Finito l’incontro con Frank Marshall, Charlie, sollecitato dal suo mentore Edward Ellis, si reca nel Queens a fare visita a Duncan Ellis. Duncan sembra avere problemi di droga in questo periodo, ma la situazione è più complicata: ha preso della Psycodrina, che gli ha indotto dei poteri ESP. Nel corso di una seduta d’ipnosi Charlie scopre alcuni dettagli su come, dove (al Beastly Night) e da chi Duncan ha ottenuto la droga.
Ma’a e Chris vanno da Shaft a riferire gli eventi della notte precedente; per ora la patata bollente resta agli Harlem.
Xué va a fare delle ricerche in biblioteca. Tutto indica che l’attacco del demone sia stato casuale, probabilmente lo spirito è stato attratto dalla cicatrice, come spesso accade. Indaga inoltre su Charles Kingsley e scopre che i suoi omicidi erano finalizzati all’evocazione della divinità Atalak, responsabile delle pessime condizioni meteo sulla città.
Il mattino successivo ci troviamo tutti alla Supernatural Superserious, anche Duncan. Questi dapprima è turbato dalla presenza di Dean, che è costretto ad abbandonare il colloquio. Calmatosi, Duncan si rende disponibile ad aiutarci e chiede insistentemente di essere aiutato a sua volta. Preoccupato perché l’HRI possa sorvegliare Duncan per studiare gli effetti del farmaco, Charlie lo porta in un posto sicuro.
Al suo ritorno ci accingiamo a decidere cosa fare da qui a venerdì, giorno in cui andremo in cerca dello spacciatore di Psycodrina.

Comments

jamesnake blucheri

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.