Chasing Shadows

Sessione 6/6

Durante il pomeriggio ci dividiamo i compiti:

  • Chris esegue un rituali per migliorare le capacità investigative di Charles
  • Charles quindi prova ad accedere al database delle cartelle cliniche ed a raccogliere informazioni riguardo i pazienti #8, #9, #1, #2 e Henry Lawson.
  • Xuè e Ma’a girano per la città in cerca di biblioteche per trovare informazioni riguardo all’ospedale.
  • Dean decide di cercare contatto telepatico con #2 appena si scopre in quale edificio sia.

Charles riesce a collegarsi al wifi ed a scaricare tutto ciò che riesce a trovare sul suo computer, le informazioni più importanti sono:

  • Niente di nuovo riguardo a Lawson;
  • Riguardo a #1 si sa solo questa nota: “Redacted under the request of U.S.S.P.S.”;
  • Eva Gonzales è nell’edificio B.

Dean, dopo aver spizzato la mente di un’infermiera, scopre dove sta Eva e riesce ad entrate in contatto con lei.
Anche lei è una psionica ed è la sorella gemella di Loren Hunt. Purtroppo non si riesce a capire se sa qualcosa riguardo a cosa sta accadendo in quanto non era al corrente che anche suo padre fosse nella clinica.
In ogni caso lei è dotata di poteri molto elevati che non riesce a controllare e ci consiglia di andarcene e lasciar perdere.

Nel frattempo Xuè e Ma’a incontrano un tale Dave Rajan che li avvisa di stare alla larga dall’ospedale in quanto un posto dalla grossa forza spirituale.
Dice anche che questi spiriti sembrano essere stati attratti all’arrivo di un cinese che fungeva da grosso magnete. Sospettiamo sia #1.

Decidiamo di fingerci agenti di HRI e chiedere un incontro con Cooman via mail, per fare cioò Chris esegue due rituali, uno per far credere a Cooman che la mail arrivi da lowca.hri@gmail.com mentre l’altro per modificare barba e capelli di Charles e Dean che andranno in seguito ad incontrarlo.

Prima di poter avviare l’operazione Xuè percepisce che vi è uno spirito vicino a noi e gli permette di prendere il controllo del suo corpo, in questo modo può parlare.
Veniamo a sapere che questo spirito apparteneva ad una ragazza che una volta era paziente dell’ospedale. Anche questa ragazza aveva il potere di vedere gli altri spiriti e per questo era considerata matta.
Essa ci avvisa di andarcene perchè una potentissima entità (che rispecchia la descrizione di quella della profezia si Xuè) si sta avvicinando. Capiamo che il motivo di ciò è proprio Jia a causa della sua maledizione.

Quindi Xuè si allontana dal gruppo per evitare il peggio noi riprendiamo con il piano precedente, i rituali hanno successo e quindi inviamo la mail e ci spostiamo sul luogo previsto per l’incontro in attesa del dottore.

Comments

jamesnake DugongoCurioso

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.